CAPITANATA.IT

13.02.2008
LA SCOMPARSA DEL MAESTRO TOTA
Profonda commozione anche dell’amministrazione comunale

Ha destato profonda commozione anche a Palazzo Celestini la notizia della scomparsa dell’insegnante Domenico Tota, insigne Maestro per tante generazioni di ragazzi della città e uomo profondamente innamorato della sua San Severo.
Al proposito il Sindaco, avv. Michele Santarelli, ha inteso rilasciare la seguente dichiarazione: “La scomparsa di Mimì Tota riempie il nostro cuore di profonda amarezza e lascia un grande vuoto in tutti noi. E’ stato un infaticabile ed attento Insegnate, formatore scrupoloso e diligente per tante generazioni di giovani, ma anche una persona che ha amato tantissimo la sua terra e la sua città, impegnando il suo tempo nel sociale, soprattutto a beneficio dei giovani. Raggiunta l’età pensionabile, si è ancora dedicato ai più piccoli, tenendo degli apprezzati corsi di toponomastica e storia locale nelle scuole cittadine con gli auspici dell’assessorato alla pubblica istruzione. Ricordo anche con nostalgia un seguitissimo quiz per i bambini e per le famiglie che per oltre quindici anni ha tenuto incollati dinanzi ai teleschermi di Tele Radio San Severo ogni sabato pomeriggio migliaia e migliaia di sanseveresi per una trasmissione che mostrava a tutti le bellezze in ogni campo, soprattutto architettonico, della nostra San Severo”.
Per tutte queste qualità e per questi meriti al Maestro Domenico Tota, solo poche settimane fa, era stato assegnato uno dei riconoscimenti previsti nell’ambito del Premio “Città di San Severo” con la seguente motivazione: “All’’ins. DOMENICO TOTA, per gli speciali meriti di educatore e ricercatore-insegnante di storia e toponomastica locale in favore della Città di San Severo, nella quale risiede da 74 anni, pur essendo nato a Corato (Bari).
In queste ore l’Amministrazione Comunale farà affiggere il seguente manifesto:
Il Sindaco, la Giunta, il Presidente ed il Consiglio Comunale, il Segretario Generale e i dipendenti tutti, interpretando il sentimento dell’intera cittadinanza, prendono viva parte al lutto e al dolore della famiglia per la dipartita del Maestro Domenico Tota, esemplare figura di animatore sociale, educatore elementare e docente di storia e toponomastica locale di migliaia di alunni delle scuole sanseveresi”.
San Severo, 13 febbraio 2008
Il Portavoce
(Michele Princigallo)

Leave a Reply